I colpevoli non pagheranno

eluana-englarolutto1

E’ morta Eluana

È morta nel peggiore dei modi,

tra le polemiche, tra gli inganni, tra le ipocrisie.

E’ morta di fame e di sete, come da sentenza di un tribunale.

E’ morta senza sapere, senza capire: è morta senza pietà.

Milioni di bicchieri di acqua, milioni di tozzi di pane

 erano pronti per nutrirla e per dissetarla.

Milioni di bambini, di donne e di uomini,

milioni di essere umani hanno pregato per Lei.

Hanno pregato per Eluana, per la sua vita,

hanno pregato contro la morte, perché è così da sempre.

Perché la vita è la naturale avversaria della morte.

L’hanno uccisa Eluana?

Di certo l’hanno condannata a morte!

L’ha uccisa la burocrazia, l’ha uccisa l’ostinazione,

l’ha uccisa il presunto valore supremo di uno Scritto.

Si pensava che la Carta suprema di una Nazione servisse alla vita.

Per i valori della fedeltà alla Nazione e per la sua identità,

sono morti nel tempo migliaia di uomini che abbiamo chiamato eroi.

Difendevano i confini del loro Paese

per dar sicurezza ai loro cari, ai fratelli, ai bambini, alle donne.

Non sapevamo che per i principi di una fedeltà burocratica

si potesse, invece, consentire che si strappasse una vita.

Eluana è morta è stata uccisa e, come sempre accade, in Italia

I colpevoli non pagheranno.

 

Vito Schepisi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: